Conosciamo l’interior design

Questo progetto nasce dalla ristrutturazione di una casa unifamiliare di 80 metriquadri nel cuore del centro storico di Sabbio Chiese. Il cliente aveva bisogno di una figura professionale in grado di ridisegnare gli spazi all’interno delle mura perimetrali, stravolgendo totalmente l’attuale posizione delle stanze. L’ interior design è il professionista in grado di curare un progetto dettagliato quando la casa è ancora al rustico oppure nel caso della ristrutturazione è ancora abitabile.

Con il rilievo dell’abitazione, lo studio dell’orientamento della casa, la posizione e il contesto geografico, si redige il nuovo progetto nella prima fase tenendo conto delle nuove esigenze del cliente: il disegno 2d, dove in pianta si vedono le dimensioni delle nuove stanze e come saranno gli arredi, confrontando sempre con il cliente scelte, idee, soluzioni e spiegando il giusto spazio abitabile.

Definito il progetto in pianta si sviluppano i render 3d, elaborazioni virtuali dei nuovi interni, dove bozze dei colori e i nuovi materiali come piastrelle e rivestimenti danno già un’anteprima al cliente di come saranno i nuovi ambienti dopo la ristrutturazione.

Approvato il progetto tridimensionale dal cliente si passa alla lavorazione in cantiere, vengono progettati gli impianti ed elaborati disegna grafici tecnici per le figure professionali che svolgeranno il lavoro in cantiere: impresa edile, elettricista, idraulico, cartongessista, posatore, pittore.

La nostra interior design traccia in cantiere tutte le prese elettriche, i punti luce, interruttori e tutto ciò che riguarda il sistema elettrico insieme al professionista elettricista, valutando posizionamenti citofono, tastiera allarme, domotica, termostati, telecamere in base all’arredamento.

Un continuo confronto fra l’interior design, il cliente e il professionista determina un’ottimo risultato, una diminuizione dei costi per il cliente in quanto tutto è già deciso e ogni cosa è nel punto giusto evitando spaccature, demolizioni, spostamenti anche solo per le prese elettriche una volta terminato l’intonaco da parte dell’impresa edile.

Lo studio dei cartongessi può essere proposto per il forte livello estetico creando nicchie a misura, divisori, ripostigli, dispense oppure come risoluzione di certe problematiche tecniche date dalle ristrutturazioni.  

L’interior design segue il cliente anche nello studio del colore che viene valutato in base ai materiali, texture e nuance dell’arredo scelto, creando pareti di forte contrasto, pitture particolari, carte da parati.   

La nostra squadra di montatori formata da esperti falegnami si confronta con l’interior design per il montaggio e la fattibilità di tutte le idee proposte.

Affidati a chi ama il suo lavoro per amare la tua nuova casa…

Ristrutturazione abitazione in centro storico

Questo progetto è un risultato di una lunga ristrutturazione dove si è partiti dalla casa “al rustico”.

Gli spazi interni sono stati completamenti ridisegnati e stravolti nella posizione per fare delle migliorie dando più luminosità alla zona giorno rispetto alla zona notte. I muri perimetrali con molti fuori squadro sono stati i primi vincoli del progetto. Si è creata una zona giorno luminosa, il colore prevalente dell’arredo è il bianco, scaldato dal colore del pavimento in ceramica effetto grès rovere naturali in forma rettangolare posato con diversi formati. Lo studio del colore viene valutato in base ai materiali, texture e nuance dell’arredo scelto, creando pareti di forte contrasto per risaltare anche l’effetto del bianco.

La scelta di realizzare alcune opere in cartongesso con inserimento di punti luce a soffitto come i faretti al led donano all’ambiente un’estetica moderna e raffinata con una qualità della luce eccezionale sia a livello di risparmio energetico e resa cromatica. Lo studio della posizione dei faretti è stato fatto in linea alla posizione dell’arredo, soprattutto di zone importanti come il tavolo da pranzo, studiando vari punti e zone di accensione. I serramenti in legno bianco con veneziana al loro interno schermano la luce come si vuole, un telecomando touch applicato sul vetro permette l’eliminazione della classico cordoncino per il movimento della veneziana. Il portoncino d’ingresso realizzato in legno con il gioco di quattro linee orizzontali riprende il disegno di tutte le porte interne realizzate in frassino con venatura orizzontale laccate RAL 9010.

La cucina, l’ambiente più importante della casa

Lo spazio della zona giorno è stato arredato con la cucina a vista della collezione Lube, il modello Immagina con gola ad elle finitura brill. Le ante delle basi e delle colonne sono state realizzate in materico effetto cemento bianco cristallo, a contrasto la finitura dei pensili realizzata in glacks fango, un innovativo materiale che riproduce l’effetto del vetro satinato con caratteristiche di resistenza al graffio e all’usura maggiori rispetto al vetro. Nella parte superiore il colore chiaro è stato ripreso nella cappa con vetro bianco del marchio Airone con luce led, il vetro in questo progetto è la parola chiave che vede realizzato in questo materiale anche lo schienale della cucina ed il piano cottura a gas dell’Electrolux. L’estetica e la funzionalità sono al centro di questo progetto, inserendo il lavello in fragranite bianco per la sua semplicità di pulizia, i cestoni nelle basi e la colonna ad angolo fornita di cesto estraibile permette di avere tutto al posto giusto.

La zona cottura è a parete, mentre la zona lavello è posizionata al centro stanza completa di lavastoviglie e base per dispensa piatti, noi teniamo molto all’importanza di avere una buona illuminazione e comunicazione visiva in cucina. Pensili e basi sospese formano un piccolo living che incorniciano la televisione dedicata al tavolo da pranzo. Il tavolo da pranzo con piano in vetro bianco, il quale riprende il materiale della cappa, del piano cottura e lo schienale cucina è allungabile, da 6 posti può ospitare fino a 12 persone.

Un altro nostro progetto…

Abitazione privata a Vobarno. Cucina modello Immagina di cucine Lube, anta dal forte carattere di spessore 22 mm in finiture materiche in malta grigia per le basi e colonne e malta nera per i pensili. La gola ad elle orizzontale e verticale è in finitura brill che accompagna lo zoccolo. Il piano in laminato H 4 cm di colore scuro integra il piano cottura ad induzione, il vetro, materiale che viene accompagnato anche nella cappa dalla linea pulita e moderna. Il lavello ad una vasca unica è in fragranite di colore nero per renderlo meno visibile sul piano. La penisola regala spazio al piano di lavoro e comodità…

TuttoLegno Arredamenti di Zampiceni Gianluca - via Robinson,4 25070 Sabbio Chiese - PI 0176209098 | Privacy & Cookie policy